Novità ( vere o presunte ) sul CAD

Per prima cosa vi ricordo che il CAD ormai non si presenta più come un obbligo per le PA ma sempre maggiormente come un diritto per i cittadini, e questo potrebbe ( e già sta accadendo) inficiare molte procedure, anche di notificazioni delle amministrazioni pubbliche. Iniziamo con il (ri)parlare della trasmissione dei documenti, ribadendo che le PA possono trasmettere i documenti attraverso : PEOPECINTEROPERABILITA' / COOPERAZIONE APPLICATIVA La PEO ( posta elettronica ordinaria ) non è disciplinata dal CAD per un semplice motivo, era preesistente al d.lgs 82/05 , tuttavia occorre ricordare che…continue reading →
Attinenze tra Monica Bellucci , Belen Rodriguez ed il codice dei contratti. La sentenza Consiglio di Stato sez. VI 19/6/2017 n. 2969.

Attinenze tra Monica Bellucci , Belen Rodriguez ed il codice dei contratti. La sentenza Consiglio di Stato sez. VI 19/6/2017 n. 2969.

Come risolvere alcuni problemi di normalizzazione  dei valori quando il criterio di aggiudicazione è l’offerta economicamente più vantaggiosa, articolo 95 comma 3 D.lgs 50/16. Spesso capita, per scelta o per espressa previsione legislativa di dovere attribuire un appalto utilizzando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Nel valutare la parte squisitamente economica, che (ricordo) potrebbe anche non esservi, la normalizzazione dei prezzi avviene con la semplice e nota funzione lineare scritta al fine di normalizzare il valore economico ( massimo 30 punti ) al prezzo più basso ricevuto in offerta. Un grosso errore, consiste…continue reading →

Whistleblowing, ci siamo.

Finalmente una risposta certa sul combinato art 54 comma 5 D.lgs 165/01 come modificato dall'articolo 1 comma 51 della L. 190/12. Abbiamo un soluzione data dall'ANAC per la segnalazione degli illeciti e la tutela del dipendente segnalante. Siete interessati alla soluzione ? Contattatemi. Da divulgare ai RPC. Riporto la notizia ANAC Disponibile in open source il software per la gestione delle segnalazioni di illeciti L’Autorità comunica che a partire dal 15 gennaio 2019 sarà disponibile per il riuso l’applicazione informatica “Whistleblower” per l’acquisizione e la gestione - nel rispetto delle garanzie di riservatezza…continue reading →

Norme sulla trasparenza bifasica sempre disattese.

La legge annuale per il mercato e la concorrenza per il 2018 ha introdotto novità di trasparenza bifasica ad oggi spesso disattese. La l. 124/17 è stata modificata, ampliandone la portata , dal decreto salviniano intitolato alla sicurezza , il DL 113/18 convertito in L. 132/18. in particolare l'articolo 12 ter sancisce che : Art. 12-ter (( (Obblighi di trasparenza per le cooperative sociali che svolgono attivita' in favore di stranieri). )) ((1. Al comma 125 dell'articolo 1 della legge 4 agosto 2017, n. 124, dopo il primo periodo e' inserito il seguente:…continue reading →

REGOLAMENTO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE, D.I. 129/2018, non sbagliate scrivendo regolamenti inutili.

Arieccoci!!!!!! E' cambiato il testo di riferimento per le ISA, addio al 44/01 e benvenuto al decreto interministeriale n. 129/2018. Cosa dire ?, già nato vecchio e già violentato ( ufficio complicazione affari semplici) alcuni DSGA e DS che hanno regolamentato quello che non andava regolamentato, le procedure di acquisto. Ma andiamo in ordine. Il punto più importante , purtroppo passato in sordina è quello della promessa, o minaccia, di adottare il SIOPE + entro breve tempo, infatti il primo articolo al comma 2 richiama il D.lgs 91/11. Si tratta di una novità…continue reading →

Le novità sul codice dei contratti pubblici , tra le quali la modifica dell’articolo 1 comma 450 L.296/06.INNALZAMENTO DAI 1000 AI 5000 EURO

Eravamo abituati a tante modifiche al codice degli appalti, dirette ed indirette , non perdiamo questa malsana abitudine, infatti anche il decreto sicurezza ha modificato il codice , e soprattutto è ormai certo che il codice verrà sostituito entro un anno, ma andiamo per ordine e leggete tutto il post, ci sono delle sorprese, vi anticipo solo che si ritornerà entro 24 mesi alla vecchia architettura, codice più regolamento. La prima modifica, tanto reclamata ma nei fatti superflua è quella contenuta nel DL 135/18, c.d. semplificazione. In realtà il decreto uniforma l'articolo 80…continue reading →

Novità per il 2019

Il 2019 sarà pieno di novità, la più importante certamente riguarda il protocollo d'intesa tra la Corte dei Conti e l"AGID che nei fatti sposta l'attenzione sull'attuazione del D.lgs 217/17, l'ultimo CAD in vigore. C'è poi il nuovo regolamento amministrativo-contabile( solo per le ISA) , DM 129 /18 che deve essere in parte cucito su misura per ogni istituzione interessata, vedasi il regolamento per i beni mobili. Visti anche gli impegni istituzionali le attività della Consulenti Associati saranno rallentate per i prossimi 15 giorni . In questo periodo sarete aggiornati temestivamente sulla nuova…continue reading →
Alcune puntualizzazioni sugli adempimenti

Alcune puntualizzazioni sugli adempimenti

Sono partite le PEC per i controlli intermedi agli Enti Locali. La pec contiene una missiva scritta "malissimo" che riporto corretta nel post ed un'analisi specifica per ogni destinatario. Da questo momento si considera finito l'assessment ed inizia il management. Nei prossimi post riceverete un modello di regolamento GDPR ( una sorta di vademecum , no obbligatorio) e poi un calendario con le attività di controllo, di management e di aggiornamento. Si ricorda che in forza al protocollo d'intesa tra Agid e Corte dei Conti sarà prioritario il processo di digitalizzazione. FILE /…continue reading →
LL.GG. AGID Sicurezza Cibernetica. Il danno erariale. La circolare 2/2017 AGID.

LL.GG. AGID Sicurezza Cibernetica. Il danno erariale. La circolare 2/2017 AGID.

Per il 2018 non occorre compilare ( più o meno ) l'allegato alla circolare 2 di Agid 2/2017.Bisogna attendere le LL.GG. AGID sulla sicurezza , ed in funzione di queste rivedere le mms . Il documento sarà  pronte entro i primi 15 giorni di Gennaio 2019 . Come sempre il dcontenuto mira a modelli organizzativi e non solo all'acquisto di appartai ( firewall, nas, server e ferro vario ), e chiunque ancor prima di queste LL.GG. abbia fatto acquisti non proporzionati ( obbligazioni di mezzi e non di risultato come tante volte detto…continue reading →