Come più volte sottolineato, la notizia dell’abrogazione del 196/03 si è dimostrata infondata, anche perchè la delega era appunto finalizzata ad armonizzare e non a cassare la norma ( ben scritta ).

Tanto tuonò che piovve potrebbe essere il titolo di questo post.

Certamente il novellato ( che non sappiamo quando entrerà in vigore, ma è questione di giorni) non è dei migliori, ma con molto piacere noto che accoglie degli spunti fondamnetali per il trattamento dei dati, in particolare il D.Lgs 42/2004, fondamentale per la gestione dei dati nelle PA.

Print Friendly, PDF & Email