Chiarimenti sull’obbligo del MEPA da parte di alcune SA e del versamento dell’imposta di bollo.

Ancora si vocifera in giro che le Istituzioni Scolastiche Autonome abbiano l'obbligo di acquisire in MEPA per gli importi pari o superiori ad € 1000. Questa convinzione è sbagliata, deriva da una lettura errata dell'aritcolo 1 comma 502 della L. 208/2015 ( Finanziaria per il 2016 ) che riporto 502. All'articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, sono apportate le seguenti modificazioni: a) le parole: «Dal 1º luglio 2007,» sono soppresse; b) al primo periodo, dopo le parole: «per gli acquisti di beni e servizi» sono inserite le seguenti:…continue reading →

La rotazione negli appalti , arriva in aiuto il Consiglio di Stato, Sezione VI, 31 agosto 2017, n. 4125,

La rotazione negli appalti ha lo scopo di evitare rendite e vantaggi non dovuti agli operatori economici che "radicano" nelle PA da un lato, dall'altro serve assieme alla trasparenza alla riduzione della dicrezionalità decisoria. E' evidente, dovrebbe esserlo, che la rotazione è un istituto che si applica solo alle procedure negoziate e non a quelle ordinarie. Una decisione del CdS, la 4125/2017, pure se in maniera indiretta chiarisce quando e come applicare e disapplicare la rotazione "degli inviti". La sintesi, che diviene ispiratrice della devisione di Palazzo Spada recita "“Il principio di rotazione…continue reading →

Affidamento diretto

Affidamento Diretto ed  accountability, la differenza con l’incarico fiduciario.   “… una rosa è una rosa, è una rosa è ,una rosa”…….. scriveva Gertrude Stein e cantava Franesco  De Gregori, mi vien da dire allora che l’affidamento  diretto, citato ben tre volte , articolo 31 coma 8 , 32 comma 2 e 36 comma 2 lett a …è un “affidamento diretto, è un affidamento diretto”…..   Chi continuerà a scappare dall’affidamento diretto, magari ricorrendo a forme “bastarde” come gli acquisti infra 40000 con la procedura negoziata vedrà sempre più peggiorare la propria situazione…continue reading →

MEPA

Riporto un articolo pubblicato qualche settimana fa sull'obbligo del MEPA per gli importi superiori ai mille EURO, ricordando solo che il D.Lgs 56/17 in vigore dal 20/05/2017 ha modificato ( in meglio ) la disciplina del MEPA, seguiranno FOCUS.       Visto che negli ultimi giorni ho avuto per diverse volte posto lo stesso quesito voglio fare un poco di chiarezza, invitando, come sempre in modo sgarbato , che mi si addice , a leggere le norme in maniera oggettiva ed olistica.   Il MEPA non è obbligatorio per le istituzioni scolastiche…continue reading →

MEPA novità operative

AcquistinretaPA, il portale degli acquisti della Pubblica Amministrazione, rendo noto che sono state introdotte alcune novità, per P.A. e Imprese, nell’ambito della piattaforma di e-procurement di Acquisti in Rete. Accogliendo infatti le indicazioni fornite dagli utenti in merito alle prassi consolidate nell’ambito degli affidamenti di Lavori, sono state apportate delle modifiche alla logica di predisposizione di una Richiesta di Offerta e di una trattativa diretta del Mercato Elettronico relativamente all’inserimento degli Oneri di Sicurezza non soggetti a ribasso. Nello specifico nella nuova versione non si potrà più indicare un valore complessivo dell’appalto che…continue reading →

Intervento sostitutivo in caso di DURC negativo

Un breve ripasso sull'azione sostitutiva delle PP.AA. in caso di DURC irregolari. Con l'entrata in vigore del D.Lgs 50/16 nn è cambiato nulla per quanto riguarda il potere sostitutivo delle PP.AA. in caso di irregolarità del contraente del tipo contributivo, assistenziale, previdenziale ed assicurativo, la variazione, unica, sola e fiosologica è la norma di riferimento, l'articolo 30 comma 5 del D.Lgs 50/16 5. In caso di inadempienza contributiva risultante dal documento unico di regolarita' contributiva relativo a personale dipendente dell'affidatario o del subappaltatore o dei soggetti titolari di subappalti e cottimi di cui…continue reading →

MEPA ed altro ( IMPOSTA DI BOLLO)

Visto che negli ultimi giorni ho avuto per diverse volte posto lo stesso quesito voglio fare un poco di chiarezza, invitando, come sempre in modo sgarbato , che mi si addice , a leggere le norme in maniera oggettiva ed olistica.   Il MEPA non è obbligatorio per le istituzioni scolastiche , non lo è dal 2007, gli iscritti non sono salvi dai controlli di rito, e la procedura comporta ulteriori adempimenti, appresso l'analisi. Il tutto nasce da un equivoco ( che in campo giuridico non può e non deve esistere),infatti la stabilità…continue reading →

Modifiche al D.Lgs 50/16

Si tratta di una prima bozza che il Governo intende mettere in consultazione. Le modifiche proposte, si legge nella relazione, sono mirate a perfezionare l’impianto normativo senza intaccarlo, con lo scopo di migliorarne l’omogeneità, la chiarezza e l’adeguatezza in modo da perseguire efficacemente l’obiettivo dello sviluppo del settore che la stessa legge delega si era prefissata. Lo schema di modifica tiene, in particolare, conto delle consultazioni effettuate dal Parlamento che ha audito, tra l’altro, le principali stazioni appaltanti e le associazioni di categoria, delle osservazioni formulate dall’ANAC nonché delle considerazioni formulate dal Consiglio…continue reading →