Secondo FOCUS sulla rinegoziazione dei contratti .

Focus sulla rinegoziazione dei contratti in essere in misura del 5 %. Inizio riportando integralmente l’articolo 8 ( comma 8) del D.L. 66/14 come modificato in legge. (Omesso) ((Fermo restando quanto  previsto  dal  comma  10  del  presente articolo  e  dai  commi  5  e  12  dell'articolo  47,  le   pubbliche amministrazioni  di  cui  all'articolo  11,  comma  1,  del   decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33)), per realizzare  l'obiettivo  loro assegnato ai sensi dei commi da 4 a 7, sono: a) autorizzate, a decorrere dalla data di entrata in  vigore  del presente decreto ((e nella  salvaguardia …continue reading →

REGISTRO DELLE FATTURE E FATTURA ELETTRONICA. SISTEMA DI INTERSCAMBIO E PIATTAFORMA CERTIFICAZIONE CREDITI.LA SCADENZA DEL 01/07/2014

IN ALLEGATO ANCHE IN PDF. La fatturazione elettronica, il passaggio da uno stock ad un flusso.   Le norme di riferimento ( Finanziaria 2008, Dm 55/13, DL 66/14 ) stanno mutando la portata della fattura elettronica. Infatti in un’accesa discussione ed una pioggia di emendamenti sono stati portati al senato per la conversione del DL 66/14 ( c.d. decreto 80 € )per far in modo che l’obiettivo principale della fatturazione elettronica , il controllo generale  della spesa just in time, possa divenire un controllo “ analitico “della spesa. L’obiettivo per essere raggiunto deve…continue reading →

FatturaPA, registro fatture e DL 66/14. SIAMO PARTITI !!!

La fatturazione elettronica come strumento per combattere i ritardi nei pagamenti della PP.AA. , una lettura del complesso normativo : -          D.Lgs 231/02 -          DM 55/13 -          DL 35/13 -          Artt. 25,27,41,42 DL 66/14   L’insieme normativo sopra riportato  comporta la revisione del modo di gestire il ciclo passivo della PA in quanto i tempi di avanzamento della fattura ( intesi proprio come percorso all’interno della PA) sono dettati dalla nuova consistenza della fattura ( flusso e non stock ).   In estrema sintesi cosa cambia con il D.L. 66/14 nelle procedure di…continue reading →