Cme noto la Legge 190/12 introduce una serie di adempimenti finalizzati alla riduzione delle attività  corruttive all’interno della PP.AA.

Tutte le PP.AA., gli EE.LL e le ISA sono destintarie della norma ( rif . art 1 co 2 LD.Lgs 165/01) .

A ben vedere gli adempimenti da adottare sono ben pochi, infatti da una visione olistica delle diverse funzioni delle PP.AA. è evidente che la semplice e corretta applicazione di previgenti norme già nella sostanza sono sufficienti.

Il problema si sposta quindi nella forma da dare al Piano anticorruzione.

Oggettivamente l’unico adempimento da attuare subito (  già da 01/12/2012 cfr vecchie circolari  ) è l’immediato inserimento in anagrafe delle prestazione di incarichi autorizzati e conferiti ( e tutte le PP.AA. che implementavano l’anagrafe delle prestazioni di volta in volta e non alla scadenza non noteranno nessuna differenza operativa, o quasi).

Il problema resta solo quando el PP.AA. non utilizzano gli stumenti del Codice degli appalti ( utilizzando i regolamenti contabili propri e.g. il DI 44/01) , infatti la buona applicazione del COdice degli Appalti prevede diverse funzioni indipendenti ma autonome ( IL RUP, la commissione o lacommissione giudicatrice, il Dirigente di settore etc), che si trovano a valutare utilizzando la discrezionalità tecnica ( c. subpunteggi della procedura ex art 83 D.Lgs 163/06 ).

La stesura di un docuemntoanticoruttivo non deve fare altro che prvedere strumenti di controllo e di rotazione dei dipendenti in aree critiche, utilizzare un’analisi differenziale ed attuare anche tramite la formazione specifica tutte le procedure che derivano da altre norme di egual tenore giuridico ( il codice degli appalti, il 165/01, la 241/90 etc etc)

Resto a disposizione. Tutti i miei clienti saranno ovviamente seguiti in quest’altro adempimento.

per contatti dott de prisco 3389141276 dott ssa Carotenuto 3382797858 ufficio 081914701 – 0815155201

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento