Pubblicati da vincenzo de prisco

, ,

Breve TUTORIAL ricognizione debiti

Analizziamo velocemente come compilare la ricognizione dei debiti al 31/12 ricordando la scadenza del 30 Aprile DL 35/13. Primo passo andare sul sito dedicato a questo url http://crediticommerciali.mef.gov.it/, Clicchiamo su login nell’angolo a destra e mettiamo le nostre credenziali Apparire la pagina principale dell’applicativo del MEF Prima di comunicare l’assenza dei debiti ( che dovrebbe […]

, , ,

Addio CONSULENTI ASSOCIATI, e Benvenuta Consulenti Associati Campania srls

Ci siamo trasformati nello spirito, è cambiato l’assetto societario , la nuova CA CAMPANIA srls é una nuova società con la totalità delle quote possedute da Elisa Carotenuto. E’ cambiata la grafica del sito , ci saranno nuovi sistemi di condivisione e nuovi servizi sempre più orientati alla transizione digitale della PA, che resta il […]

, ,

Il Piano triennale per l’informatica nella PA ed il vostro C@ronte, il RTD

Ci siamo, la MONTAGNA ha partorito e non è un topolino, ma un complesso documento STRATEGICO ( e non normativo ) composto dalle 90 AZIONI che come PA dobbiamo affrontare. In questo primo passaggio analizzeremo solo pochi aspetti del PIANO restando in attesa dell’evoluzione della guida dinamica. certamente è importante visualizzare e memorizzare questo schema […]

, ,

Procedura per fare una RDO aperta.

Nell’ultimo post per risolvere il problema della rotazione degli inviti ho consigliato la procedura RDO aperta ( che ripeto non è una RDO aperta a tutti gli OE iscritti al MEPA, ma una RDO visibile anche a chi ancora non è iscritto , visibile a tutti gli OE ancor prima di autentificarsi in acquistinretepa.it Ora […]

,

Iiitalia SI, Italia No..RRROtazione Si rotazione NO, la terra dei CACHI. PITTA SALENTINA e PIADINA ROMAGNOLA.

Nell’attesa di approfondire la nuova LLGG 4 Anac, ed il recepimento del concetto del bagattellare ( articolo 1 comma 130 L 145/18) alle procedure super semplificate ( affidamento e contrarre in un unico atto) , facciamo un breve riepilogo giurisprudenziale sulla rotazione ( degli inviti ). Premettendo che motivare l’affidamento ( diretto o negoziato, lett […]

, ,

Procedura ADEMPIENTO AGID del 31/03/2019

Dopo aver letto il post che vi ripropongo , vediamo come adempiere , prendetevi cinque minuti, non di piu. Per prima cosa puntate il browser su accessibilita.agid.gov.it e vi troverete questa schermata Una volta entrati nell’applicativo dobbiamo cliccare sugli obiettivi da raggiungere entro il 31/12/2019 Le scelte sono diverse, prima di tutto vedete se c’è […]

, ,

Accessibilità (web) , controlli ed adempimenti

L’articolo 9 comma 7 del DL 179/12 impone i controlli e la verifica dell’accessibilità sui siti web delle PPAA. La scadenza è per il 31 Marzo. Sarà l’ultimo anno che l’accessibilità verra valutata sulla legge 4/2004 pura. Dal prossimo anno la validazione obbligatoriamente dovrà tener conto delle modifiche apportate dal D.lgs 108/16. Vi riporto i […]

, , , ,

La trasformazione digitale nelle P.A.

Martedì 12 Marzo 2019 ore 14,00Presso l’ I.I.S. Vittorio Emanuele II di via Barbagallo, 32 – Napoli  L’incontro organizzato da Horizon in collaborazione con il Dott. Vincenzo De Prisco,  responsabile della transizione digitale, membro del forum sull’e-procurement istituito dall’ AGID, vuole approfondire l’evoluzione della normativa vigente nelle P.A. affrontando alcuni temi importanti: DPO, RPD, RT, RTD: figure, funzioni o persone Trasparenza o riservatezza ?  […]

,

Gertrude Stein , Francesco De Gregori , Affidamenti e rotazione dopo la L. 145/18 ed il parere 445/2019 del Consiglio di Stato,

Come in un vecchio post che riporto ricordo Gertrude Stein nel suo “una rosa è una rosa è una rosa ” e la bellissima ” Ragazza del ’95 ” del mitico De Gregori . Recentemente il CdS con la pronuncia 445 ha ribadito l’inutilità di indagini od altre procedure similari quando si ha prontezza delle […]

, ,

Novità ( vere o presunte ) sul CAD

Per prima cosa vi ricordo che il CAD ormai non si presenta più come un obbligo per le PA ma sempre maggiormente come un diritto per i cittadini, e questo potrebbe ( e già sta accadendo) inficiare molte procedure, anche di notificazioni delle amministrazioni pubbliche. Iniziamo con il (ri)parlare della trasmissione dei documenti, ribadendo che […]

, ,

Attinenze tra Monica Bellucci , Belen Rodriguez ed il codice dei contratti. La sentenza Consiglio di Stato sez. VI 19/6/2017 n. 2969.

Come risolvere alcuni problemi di normalizzazione  dei valori quando il criterio di aggiudicazione è l’offerta economicamente più vantaggiosa, articolo 95 comma 3 D.lgs 50/16. Spesso capita, per scelta o per espressa previsione legislativa di dovere attribuire un appalto utilizzando il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Nel valutare la parte squisitamente economica, che (ricordo) potrebbe anche […]

, ,

Whistleblowing, ci siamo.

Finalmente una risposta certa sul combinato art 54 comma 5 D.lgs 165/01 come modificato dall’articolo 1 comma 51 della L. 190/12. Abbiamo un soluzione data dall’ANAC per la segnalazione degli illeciti e la tutela del dipendente segnalante. Siete interessati alla soluzione ? Contattatemi. Da divulgare ai RPC. Riporto la notizia ANAC Disponibile in open source […]

Comunicazione CIG art 1 comma 32 L. 190/12

semplicemente nel ricordarvi della scadenza riporto quanto scritto dall’ANAC Adempimenti Legge 190/2012 art. 1, comma 32 Modalità operative per l’anno 2019 – news del 9 gennaio 2019 Data di aggiornamento: 9 gennaio 2019 Si rende noto che a partire da febbraio 2019 saranno effettuati i tentativi di accesso automatizzato alle URL comunicate dalle Amministrazioni per l’acquisizione […]

, ,

Norme sulla trasparenza bifasica sempre disattese.

La legge annuale per il mercato e la concorrenza per il 2018 ha introdotto novità di trasparenza bifasica ad oggi spesso disattese. La l. 124/17 è stata modificata, ampliandone la portata , dal decreto salviniano intitolato alla sicurezza , il DL 113/18 convertito in L. 132/18. in particolare l’articolo 12 ter sancisce che : Art. […]

, ,

REGOLAMENTO PER LE ISTITUZIONI SCOLASTICHE, D.I. 129/2018, non sbagliate scrivendo regolamenti inutili.

Arieccoci!!!!!! E’ cambiato il testo di riferimento per le ISA, addio al 44/01 e benvenuto al decreto interministeriale n. 129/2018. Cosa dire ?, già nato vecchio e già violentato ( ufficio complicazione affari semplici) alcuni DSGA e DS che hanno regolamentato quello che non andava regolamentato, le procedure di acquisto. Ma andiamo in ordine. Il […]

,

Le novità sul codice dei contratti pubblici , tra le quali la modifica dell’articolo 1 comma 450 L.296/06.INNALZAMENTO DAI 1000 AI 5000 EURO

Eravamo abituati a tante modifiche al codice degli appalti, dirette ed indirette , non perdiamo questa malsana abitudine, infatti anche il decreto sicurezza ha modificato il codice , e soprattutto è ormai certo che il codice verrà sostituito entro un anno, ma andiamo per ordine e leggete tutto il post, ci sono delle sorprese, vi […]

, ,

Novità per il 2019

Il 2019 sarà pieno di novità, la più importante certamente riguarda il protocollo d’intesa tra la Corte dei Conti e l”AGID che nei fatti sposta l’attenzione sull’attuazione del D.lgs 217/17, l’ultimo CAD in vigore. C’è poi il nuovo regolamento amministrativo-contabile( solo per le ISA) , DM 129 /18 che deve essere in parte cucito su […]

, ,

Alcune puntualizzazioni sugli adempimenti

Sono partite le PEC per i controlli intermedi agli Enti Locali. La pec contiene una missiva scritta “malissimo” che riporto corretta nel post ed un’analisi specifica per ogni destinatario. Da questo momento si considera finito l’assessment ed inizia il management. Nei prossimi post riceverete un modello di regolamento GDPR ( una sorta di vademecum , […]

, , , ,

Le comunicazioni elettroniche dell’ARTICOLO 40 DEL D.LGS 50/16

In attesa di intervento chiarificatore dell’ANAC, ulteriore a successivo a quello del 30/10/2018, continuiamo dopo il post già pubblicato ad approfondire le procedure . Art. 40 (Obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione) 1. Le comunicazioni e gli scambi di informazioni nell’ambito delle procedure di cui al presente […]

, ,

COLLEGAMENTI TRA TRASPARENZA E GDPR nel PNA 2018 .Bang !!! SLAAAAAM , SIGH!!! RDP, RPCT, RDP, DPO, GDPR , PNA. IL PNA 2018.

Il PNA 2018, contiene alcuni chiarimenti in merito al DPO ,al RPCT ed alla possibile coincidenza delle due figure. Ovviamente tale degenerazione è possibile solo qualora si volesse scegliere un DPO interno, possibile ma non performante, infatti all’ultimo capoverso della pagina 16 dell’aggiornamento 2018 al PNA sconsiglia questa scelta. Nel PNA non poteva mancare il […]

,

il D.l 179/12 e la notificazione della PEC, importante decisione CASSAZIONE

Art. 16-septies. DL 179/12 ( CRESCITA )Tempo delle notificazioni con modalita’ telematiche 1. La disposizione dell’articolo 147 del codice di procedura civile si applica anche alle notificazioni eseguite con modalita’ telematiche. Quando e’ eseguita dopo le ore 21, la notificazione si considera perfezionata alle ore 7 del giorno successivo. IMPORTANTE DECISIONE CASSAZIONE 28864/2018. Dall’ordinanza, infatti, […]

, ,

D.lgs 106/2018 e PERFORMANCE. La nuova Legge STANCA per i siti web e non solo…

La legge 4/2004, nota come STANCA, anteriore al CAD, ha fatto che l’ITALIA divenisse un punto di riferimento nell’ambito del diritto all’informazione accessibile a persone con disabilità e che i dipendenti delle PP.AA con le stesse problematiche potessero  essere agevolate nelle operazioni lavorative. L’accessibilità non è concetto a se stante individuato solo nella legge stanca […]

, , ,

​La programmazione biennale degli acquisti di beni e servizi. L’ art 21 D.Lgs 50/16 e decreto MIT 14/2018

Con il decreto MIT del 16/01/18, il  numero 14 , si rende finalmente operativo l’articolo 21 del D.Lgs 50/16, sarà infatti questo il primo anno di programmaizone economica degli acquisti di beni e servizi  su base biennale. Analizziamo qualche aspetto dell’articolo 21 . Art. 21 (( (Programma degli acquisti e programmazione dei lavori pubblici) )) […]

, ,

E se fossimo noi i Responsabili GDPR ? Un caso concreto.

Il responsabile del trattamento ( che come è stato ulteriormente chiarito dal D.Lgs 101/18 è diverso dal responsabile “interno” del codice d.lgs 196/03, tanto che l’articolo 27 ne abroga il contenuto ) è una sorta di terzista del trattamento . Negli enti locali ( invero in tutte le strutture complesse ), diamo per scontato di […]

, ,

(Obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione)

OGGI,  18 Ottobre entra in vigore l’articolo 40 del D.lgs 50/16. Art. 40 (Obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione) 1. Le comunicazioni e gli scambi di informazioni nell’ambito delle procedure di cui al presente codice svolte da centrali di committenza sono eseguiti utilizzando mezzi di comunicazione elettronici […]

,

Sollecito ministeriale nomina RTD

Riporto la circolare odierna per la nomia del RTD ex articolo 17 d.lgs 82/05, appresso prima del testo integrale della cricolare inserisco i link sull’argomento, giuso per il piacere di dire ” te l’avevo detto!!!!” Qualche anticipazione per i RTD sul D.Lgs 217/17 il NUOVO CAD Circolare n. 3 del 1 ottobre 2018 Alle Amministrazioni […]

, ,

DISCORSI ATTORNO AL CODICE DELL’AMMINISTRAZIONE DIGITALE, L’INUTILITA DI FIRMARE CON STAMPIGLIATURA D.LGS 39/93

Iniziamo da oggi a trattare in modo approfondito il CAD ( dall’origine al 179/16). Parleremo del CAD di tutti i giorni, la creazione del documento, la copia informatica, la copia dall’analogico , le notifiche e le comunicazioni. Iniziamo con le basi, ed analizziamo una pessima abitudine che ancora esiste in molte PP.AA. nostrane. Esiste una […]

, , ,

Attenti al 18 Ottobre.

Spero di essere stato chiaro, il GDPR è un bel piatto vuoto da ornare  e guarnire ( e controllare ). E’ una norma di riferimento, di principi di massima, ma l’applicazione settoriale deve essere contestualizzata con norme specifiche, per questo mi piace dire che non esiste la privacy ma solo il corretto trattamento dei dati. […]

, ,

I tipi di accesso alle informazini della PP.AA.

E’ ormai chiara la mia lettura e la mia visione sulle normative ( Italiana, Europea, Leggi primarie, secondarie, terziarie e blà blà blà ). Per corroborare il mio pensiero riporto il quarto considernado GDPR   Il trattamento dei dati personali dovrebbe essere al servizio dell’uomo. Il diritto alla protezione dei dati di carattere personale non […]

, ,

Ancora sul D.lgs 101/18, corretto trattamento dei dati ed antiriciclaggio , anche per le PP.AA.

In forza di una mia lettura molto personale ( bah !!) sul GDPR mi fa piacere che il D.Lgs 101/18 avvalori la mia interpretazione ( la mia lettura…), ci sono diritti fondamentali superiori al corretto trattamento dei dati ( come chiaro anche nel  quarto considerando GDPR) , si veda l’articolo 2 octies del D.lgs 101. […]

,

ABUSO DEL CONSENSO E PROBLEMATICHE.

Provo a fare un’analisi sull’abuso del consenso, analisi forse grottesca, certamente semi-seria . Ancora c’è in giro un abuso di richieste di consenso, abuso che in parte capisco pur non condividendo, è un modo semplice per dire ” lavoro bene, seriamente, in maniera LECITA”. In realtà nel porcesso bifasico della liceità del trattamento il consenso […]

, ,

D.Lgs 101/18, armonizzazione GDPR

Sarò antipatico come sempre ma mi piace ricordare che il decreto , come anche il regolamento, non è intitolato alla PRIVACY ma al corretto trattamento dei dati. Dal 19 Settembre, San Gennaro, compleanno di mammá e del defunto nonno Vincenzo entrerà in vigore il decreto di armonizzazione della norma italiana con il GDPR, le anticipazioni […]

,

D.lgs 39/14, certificati casellario.

Visto il periodo dell’anno, ricordo dell’obbligo per le PA ( e non solo ) di richiedere il certificato penale per tutti i soggetti che lavorano a contatto con i minori, copio appresso un vecchio post. Giusto per intenderci, chi ha ben attuato la legge 190/12 ( quella volgarmente identificata come anticorruzione) ha già da settembre […]

Ci vediamo a Settembre con queste novità

Stacco per un poco, ovviamente resto a disposizione per le emergenze, ma vi anticipo cosa affronteremo da Settembre in poi : – istanze e documenti digitali verso la PA, con le LL.GG Agid – articolo 40 del Codice dei Contratti ,Art. 40 (Obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di […]

, ,

Le istanze nel CAD ( riproposto)

Le istanze verso una PA sono accettate se passano attraverso : PEO PEC STRUTTURE INTEROPERABILI. LA PEO, posta elettronica ordinaria ha sempre valore “se ne accerto la provenienza” , non è disciplinata dal CAD ma normata .   LA PEC, invece è ben disciplinata e normata dall’articolo 48 de CAD e dal DPC 68/2005.   […]

,

Tempestività dei Pagamenti, articolo 33 del D.Lgs 33/13.

Ricordo che entro il 31 Luglio occorre inserire l’indice di tempestività dei pagamenti riferito al secondo semestre. Si ricorda che è possibile attuare l’istituto del secondo comma dell’articolo 9 bis del D.Lgs 33/13 facendo restituire dal MEF un link sempre aggiornato. La pubblicazione è effettuata ai sensi dell’articolo 33 del D.Lgs 33/13. Riporto un link […]

,

Il responsabile GDPR ed il Responsabile del Codice.

Articolo 28 GDPR, il RESPONSABILE.   Esiste molta confusione sulla figura del responsabile nel regolamento 679. Certamente deriva dalla vecchia norma codicistica e dalla traduzione del Reg.   CI sono due scuole, chi è convinto che il Responsabile può essere tanto interno che esterno , e chi come me non ha tanto certezze su questa […]

,

Notificazioni in albo pretorio

NEL RISPETTO DELLA RISERVATEZZA, dobbiamo contemperare interessi ed “incastrare più norme”. Certamente il diritto fondamentale da tutelare è quello superiore della collettività , indi la pubblicità della notificazione in albo pretorio ( inteso ex articolo 32 L. 69/09 ) deve essere resa . Tralasciando le diverse casiste del rito civile contenute negli articolo 140 e […]

,

Migrazione da .gov.it ad .edu.it

Riporto le notizie dalla fonte ufficiale.   Al via il percorso di accompagnamento per la migrazione dal dominio .gov.it Data: 06/06/2018     Prende il via il percorso per agevolare il passaggio dei siti delle istituzioni scolastiche dal dominio “.gov.it” al dominio “.edu.it”, così come previsto dalla determina AGID n. 36/2018 “Riordino del dominio .gov.it”. […]

, ,

Anagrafe delle Prestazioni procedura 2018

Come ogni anno siamo alle prese con i PERLAPA per l’adempimento contenuto nell’articolo 53 del D/Lgs 165/01. Beh, quest’anno cambia qualcosa, l’inserimento sembra un poco piú complesso, ma a ban vedere la fatica iniziale ci permette poi di andare tranquilli nell’attuare l’articolo 15 del D.Lgs 33/13.. per l’articolo completo http://www.vincenzodeprisco.com/it/node/47  

, ,

Censimento ICT del Piano Triennale, scadenza del 20 Giugno

Viste le diverse chiamate sulla scadenza del censimento contenuto nel  Piano Triennale dell’Informatica della PA vi tranquillizzo ricordando che al momento si tratta di una semplice ricognizione, eventuali problematiche possono esserci solo per le PA che al momento necessitano di essere inserite nell’elenco dei PSN , mi spiego meglio , il Piano Triennale mira a […]

, ,

Perchè scelgono noi per il GDPR ?

Perchè riusciamo a dare una visione completa dei problemi e delle soluzioni. Perche facciamo questo dal 2003, perchè abbiamo sempre seguito per tutti gli adempimenti, vedi il DR-CO, Il SANS 20. Perchè per il 24 MAggio faremo quanto necessario ( e solo quello ) e null’altro. Perchè già abbiamo preparato i nostri clienti allo scenario […]

,

In arrivo l’armonizzazione del D.Lgs 196/03

  Come più volte sottolineato, la notizia dell’abrogazione del 196/03 si è dimostrata infondata, anche perchè la delega era appunto finalizzata ad armonizzare e non a cassare la norma ( ben scritta ). Tanto tuonò che piovve potrebbe essere il titolo di questo post. Certamente il novellato ( che non sappiamo quando entrerà in vigore, […]

, ,

Piccolo vademecum per il GDPR

la norma non è intitolata alla privacy la norma non è intitolata alla privacy la norma non è intitolata alla privacy se non conoscete l’organizzazione aziendale, la L. 241/90, il TUDA, il CAD , il 165/01, il 42/04,  le norme e le tecniche archivistiche, la circolare 2/2017 AGID, non fate guai, non improvvisatevi consulenti PRIVACY […]

,

Controlli semplificati Delibera 206/2018 ANAC, documento informatico DGUE

Propongo un breve post per i controlli derivanti dalla delibera 206/2018 ANAC, aggiornamento LLGG 4. Il paragrafo n. 4. L’affidamento e l’esecuzione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore  a 40.000,00 euro introduce modalità diversificate di verifica dei requisiti dell’aggiudicatario. Da notare come ANAC preveda che le stazioni appaltanti si dotino di un Regolamento […]

,

Bollettino CERT-PA

Il CERT-PA ha pubblicato una nota per allertare sugli effetti dannosi della campagna di diffusione malware attraverso il dominio documenticertificati[.]com. Nella giornata del 13 marzo 2018 si è diffusa una attività malevola di propagazione malware attraverso il dominio “documenticertificati[.]com”, che appare come un sito sicuro identificato da un certificato di sicurezza e con i loghi […]

, ,

Quaderno GDPR -PARTE 3- I DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’interessato ha diversi poteri sul controllo dei dati che lo riguardano, e solo grazie a questi diritti ” può liberamente proettare la sua identità attarverso le informazioni” come detto da S.Rodotà. L’interessato deve essere reso edotto riguardo i suoi diritti attraverso una nota alla trasparenza, od informativa . Tuttavia quando i dati vengono trattati per […]

,

Accessibilità, scadenza 31/03/2018

Rimando l’adempimento a farsi, si ricorda che la scadenza è ordinatoria e non perentoria. Si ripresenta la scadenza contenuta nell’articolo 9 comma 7 del DL 179/12 “. Entro il 31 marzo di ogni anno, le amministrazioni pubbliche di cui all’articolo 1, comma 2, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, pubblicano nel proprio sito […]

,

Quaderno GDPR -PARTE 2- IL CONSENSO

Iniziamo con una domanda , ” il consenso ha un ruolo centrale ? “, se non volete leggere tutto il post la risposta immediata è  NO!!!. ll trattamento dei dati personali dovrebbe essere al servizio dell’uomo. Il diritto alla protezione dei dati di carattere personale non è una prerogativa assoluta, ma va considerato alla luce […]

,

Le nuove LL.GG. 4 ” PROCEDURE PER L’AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI PUBBLICI DI IMPORTO INFERIORE ALLE SOGLIE DI RILEVANZA…

In questo breve post ci limiteremo a trattare degli affidamenti inferiori ad € 40.000, anche perchè proprio in questa fascia di prezzo troeveremo le novità piiù rilevanti . Sorvolando le ormai più o meno abitudini consolidate, ad esempio la determinazione degli importi ex articolo 35 del Codice, i requisiti CAM dell’articolo 34 e la norma […]

,

Controlli Agente delle Riscossioni, dal 1 Marzo il limite scende ad euro 5000.

L’articolo 1 comma  986 della L. 205/17  dimezza il limite dal quale iniziare interrogare la’gente delle riscossioni prima di pagare un proprio fornitore ( 48 bis DRP 602/73- DM 40/08), quindi a partire dal primo Marzo occorre fare l’interrogazione con la procedura Controllo Inadempienze di Consip ( acquistinretepa.it) a partire da € 5000 . All’articolo […]

, , ,

Quaderno GDPR – PARTE I-

Strutturalmente  il General Data Protection Regulation – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – non si allontana molto dal nostro vecchio Codice del trattamento, salvo alcune specificità : L’informativa La modalità del consenso ( e  la liceità del trattamento in forza del consenso bifasico ) Sanzioni più incisive Consenso del minore da un punto di […]

,

Segnalazioni degli illeciti

Appresso il comunicato ANAC   Segnalazioni  di illeciti presentate dal dipendente pubblico (c.d. Whistleblower) L’Autorità comunica che a partire dall’  8 febbraio 2018 sarà operativa l’applicazione informatica Whistleblower per l’acquisizione e la gestione, nel rispetto delle  garanzie di riservatezza previste dalla normativa vigente, delle segnalazioni  di illeciti da parte dei pubblici dipendenti, come definiti dalla […]

,

Aziende speciali fuori dalla portata della Delibera ANAC 235/17 – Autorità Nazionale Anticorruzione Linee guida n. 7, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 recanti « Linee Guida per l’iscrizione nell’ Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house previsto dall’art. 192 del d.lgs. 50/2016 ».

Preciso e premetto che questo post riporta solo ed esclusivamente una mia analisi, invero di interpretazione minoritaria e contrastante con talune notissime testate specializzate, una fra tutte: http://www.quotidianoentilocali.ilsole24ore.com/art/servizi-pubblici/2018-01-15/aziende-speciali-fondazioni-e-controlli-controlli-occorre-fare-chiarezza-190643.php?uuid=AEZuqAjD   Partiamo dagli elementi normativi prima facie: L’ articolo 5 del codice degli appalti e gli articoli 4 e 16 del TU delle società partecipate ( D.Lgs […]

, , , ,

Il CAD, le novità dirompenti , quelli che…a volte ritornano, e nuovi poteri .

La novità dirompente è certamente rappresentata dalla modificazione all’articolo 6, UTILIZZO DEL DOMICILIO DIGITALE. Le comunicazioni tramite i domicili digitali sono effettuate agli indirizzi inseriti negli elenchi di cui agli articoli 6-bis, 6-ter e 6-quater, o a quello eletto come domicilio speciale per determinati atti o affari ai sensi dell’articolo 3-bis, comma 4-quinquies. Le comunicazioni […]

, , ,

Qualche anticipazione per i RTD sul D.Lgs 217/17 il NUOVO CAD

Il correttivo al CAD oltre a continuare sul filone filosofico e concettuale introduce nuovamente alcuni istituti cancellati dal D.Lgs 179/16 ( a parere dello scrivente erroneamente ), come ad esempio : come già accennato si riconferma l’importanza del responsabile alla transizione in ogni PA , infatti l’articolo 17 del D. Lgs 217/2017 che modifica l’articolo […]

, ,

Nuovo CAD e NUOVA PRIVACY ! Siete Pronti ? Direi di no!!!!

Meno di 20 giorni per il nuovo codice dell’amministrazione digitale e circa 60 per prepararci al GDPR, già vedo in giro tante soluzioni hardware e software con grande danno erariale ( vedi segreteria digitale etc etc )!!!!   Come sempre dovrebbe essere il RTD a dare le dritte , a buon intenditore poche parole… …oltre  […]

Breve presentazione

Salve, questa è riferita alle nuove ISA di SA. Come dall’incontro precedente ricordiamo la nostra disponibilità ad accompagnare le scuole verso il passaggio dei procedimenti dematerializzandoli. Visionando il sito vi farete un’idea dei servizi che proponiamo, in particolare nei prossimi mesi affronteremo : la modifica degli appalti dopo la stabilità la modifiche delle soglie del […]

, ,

Modifica delle soglie dell’articolo 35 del D.Lgs 50/16

Le nuove soglie europee per i contratti pubblici sono le seguenti:   per i lavori la soglia passa da 5.225 a 5.548 milioni di euro; per gli appalti di servizi e forniture aggiudicati da amministrazioni che sono autorità governative centrali si passa da 135.000 a 144.000 euro; per gli appalti di servizi e forniture aggiudicati […]

Scadenza AGID, attenzione a chi si improvvisa .

SI ricorda che nel nostro pacchetto è compresa la consulenza per il GDPR, con anche la nomina delle figure che verranno inserite negli elenchi di contatto delle AII. Questa circolare è inviata perchè qualcuno senza le competenze specifiche dell’articolo 17 CAD e 37 GDPR continua a dare informazioni fuorvianti, o peggio a compilare modelli fallaci. […]

, ,

A cosa serve il responsabile alla transizione digitale ? ad evitare sanzioni.

Parliamone un po’. Il responsabile alla transizione digitale  ( vedi anche questo post ), è secondo l’articolo 17 CAD colui che si occupa de : a) coordinamento strategico dello sviluppo dei sistemi informativi, di telecomunicazione e fonia, in modo da assicurare anche la coerenza con gli standard tecnici e organizzativi comuni; b) indirizzo e coordinamento […]

, ,

Via libera al nuovo CAD

Entriamo in pieno CAD 6.0 “il Cad getta le fondamenta giuridiche per molti dei servizi stabiliti nel piano, servizi che si stanno già realizzando come, per esempio, quello di Cittadinanza Digitale o il Data & Analytics Framework (Daf), oppure ancora il servizio per l’elezione del domicilio digitale dei cittadini”.   Piacentini.

, ,

Nuova scadenza per la relazione a cura del RPC

LINK ANAC   Responsabili prevenzione corruzione e trasparenza Prorogato al 31 gennaio 2018 il termine per la pubblicazione della Relazione annuale I Responsabili della Prevenzione della corruzione e della trasparenza (RPCT) hanno tempo fino al 31 gennaio 2018 per pubblicare la Relazione annuale nella sezione ‘Amministrazione trasparente’ sottosezione ‘Altri contenuti-Corruzione’ dei siti internet istituzionali. Il […]

, ,

Sicurezza Informatica, le associazioni ed i sindacati, quanta confusione. Spero che finisca velocemente questo anno .

Da anni lavoro con : Scuole ASL Aziende Ospedaliere Ordini professionali Piccoli comuni Aziende speciali Partecipate ed ogni volta che si presenta qualche novità mi sento dire ” questa norma non è per noi ….” …e diciamo nemmeno per il salumaio . Le norme sono generiche , vanno adattate , nel nostro caso si applicano […]

,

Il responsabile alla transizione digitale nella PA.

Riporto il primo comma dell’articolo 17 del D.gs 82/2005 come modificato dal D.lgs 179/16, ricordando che a breve ci saranno ulteriori modifiche al CAD. 1. Le pubbliche amministrazioni garantiscono l’attuazione delle linee strategiche per la riorganizzazione e la digitalizzazione dell’amministrazione definite dal Governo in coerenza con le regole tecniche di cui all’articolo 71. A tal […]

Una buona notizia

La recente sentenza del TAR Veneto, Venezia, sez. III, n. 973/2017 , sembra finalmente far chiarezza su quel pasticciaccio che è rappresentato dal combinato art 77 comma 4 del D.lgs 50/16, la delibera 1007/2017 ANAC e la Vecchia LLGG sul RUP. Il Responsabile Unico de Procedimento può far parte della commissione salvo che non sia […]

, ,

Pagamenti informatici della PA.

E’ importante ricordare che il CAD. le lineee guida sui pagamenti informatici ed il piano triennale danno come scadenza quella del 31/12/2017 per l’abilitazione al nodo SPC-PAGOPA . stralcio articolo 5 del D.Lgs 82/05 Art. 5 (Effettuazione di pagamenti con modalita’ informatiche). ((1. I soggetti di cui all’articolo 2, comma 2, sono obbligati ad accettare, […]

I soggetti da consultare nelle negoziate, in risposta ad alcuni dubbi evergreen .

Come da articolo 36 comma 2 lett b del codice deli appalti, le stazioni appaltanti hanno l’obbligo di “consultare” almeno cinque operatori economici. Giurisprudenza  sul D.lgs 50/16 in merito agli inviti alla consultazione ancora non è presente ma torna utile la sentenza del TAR LOMBARDIA 694/2011 sugli affidamenti in economia. In sintesi la sentenza chiarisce […]

,

Aggiornamento della Linea Guida n.4 ANAC (sotto-soglia)

Art.36 Codice comma 7 codice appalti. L’ANAC con proprie linee guida, da adottare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente codice, stabilisce le modalita’ di dettaglio per supportare le stazioni appaltanti e migliorare la qualita’ delle procedure di cui al presente articolo, delle indagini di mercato, nonche’ per la formazione e […]

, ,

SCHEDA INFORMATIVA REGOLAMENTO 2016/679/UE: LE PRIORITA’ PER LE PA

Riporto la scheda delle priorità per le PP.AA. redatta dal GPDR . La principale novità introdotta dal regolamento è il principio di “responsabilizzazione” (cd. accountability), che attribuisce direttamente ai titolari del trattamento il compito di assicurare, ed essere in grado di comprovare, il rispetto dei principi applicabili al trattamento dei dati personali (art. 5). In […]

,

Indicatore tempestività pagamenti scadenza Ottobre 2017

Scadenza di fine Ottobre , si invita a leggere il seguente post per una visione completa delle modifiche normative : SCADENZA 30 Aprile, certificazione art 7 comma 4 bis DL 35/13, novità in Ammninistrazione Trasparente La trasparenza : Tempestività dei pagamenti della PA.   Il Decreto Legge 66/14 in diversi punti sottolinea l’importanza di una […]

, ,

Qualche anticipazione sul CAD 6.0

“È vero che talvolta occorre cambiare qualche legge. Ma il caso è raro; e quando avviene, bisogna ritoccarle con mano tremante: con tanta solennità e con tante precauzioni che il popolo debba concluderne che le leggi sono veramente sante; e soprattutto con tanta chiarezza che nessuno possa dire di non averle capite. (Montesquieu)” L’8 settembre […]

, ,

Adempimenti AGID- SICUREZZA INFORMATICA per il 31/12/2017….corriamo ai ripari

L’avvento del CERT-PA (istituito con l’articolo 20 comma 3 del DL 83/12) purtroppo non è molto noto alle PP.AA. e questa ignoranza fa perdere l’opportunità di sfruttare le competenze di un ufficio con ampie competenze specifiche. La PA che deve adeguarsi al GDPR rischia un fallimento almeno duplice per questi motivi: Mancanza di un modello […]