Notizie FLASH:

 

* DAl 2 maggio possiamo aderire al servzio SMART CIG, una procedura che ci permette di chiedere preventivamente fino a 2 blocchi di CIG, per l’utlizzo seguire questo link, comunque riportato anche nel cruscotto dei servizi del sito CA-CAMPANIA. Utilizzare le ceredenziali SIMOG.

* Per la richiesta del CIg derivato possiamo utilizzare sia la procedura classica che lo SMART CIG (in linea generale in nessun caso le due modalità si escludono) ed inserire in modalità di realizzazione l’opzione contratto d’appalato discendente da accordo / convenzione senza confronto , valorizzando la casella successiva che permetterà al sistema di legare l’accordo ministeriale con le nostre spese, nulla cambia per il resto.

Ora tralasciando i FLASh dobbiamo iniziare a discutere seriamente del DPR 207/10, in particolare dell’art 4, che sarà in vigore tra poco più di un mese e delle modalità di gara.

Visti i nuovi FESR, l’ulteriore raccomandazione dell’Autorità di Vigilanza Contartti Pubblici sull’utilizzo di Procedure aperte e ristrette, di concessione dei servizi e di altre cavolate che si scrivono quando si preparano bandi e si chiedono CIG credo che sia il caso di adeguarci seriamente all’art 125 del codice contratti e di utilizzare termini e procedure corrette (soprattutto per i requisiti tecnici degli operatori) nonchè iniziare a studiare le procedure di postinformazione (che legano in maniera intima il D.lgs 163/06, IL DPR 384/01, il DPR 384/01 ed Il D.Lgs 150/09-BRUNETTA) .

Ancora vi ricordo (visto che ultimamente passo il mio tempo a telefono a dire…..VAbbè fate quello che volete voi) che le norme sono chiare, scritte e reperibili , che nessuno è più bravo degli altri e che se vi scrivo la norma di riferimento è perchè anche voi possiate farvi un’idea.

Per concludere:

*  dal prossimo anno scolastico chi ha aderito ad uno solo dei miei servizi pagherà separatamente la consulenza sulle procedure di acquisto di beni e servizi, gli altri l’avranno compresa nel pacchetto.

* oltre ai PON ci sono diversi altri bandi (pari opportunità e FEI) da sfruttare

Attendo notizie per preparare sul territorio incontri informativi ( sul nuovo DURC art 4 DPR 207/10 in particolar modo) con le diverse associazioni di categoria.

Ciao v.

 

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento