Negli ultimi giorni sono stati inviate alle PP.AA. delle circolari per il monitoraggio della spesa pubblica ( in ambito green ) e le modalità per il controllo equitalia e DURC.

Per quanto riguarda i controlli da fare in Equitalia e sul DURC ( in attuazione del DPR 207/10) mi fa piacere notare che evidentemente molte PP.AA. sono ancora inadempienti, per i miei clienti invece nulla di nuovo, queste circolari non rappresentano nessuna novità.

Passiamo ora alla rilevazione della Green Public Procurement da effettuare presso l’AVCP al link https://appaltiverdi.avcp.it utilizzando le credenziali già in Ns Possesso.

Si tratta di un adempimento recentissimo e molto semplice da attuare:

Una volta entrati dobbiamo fare la prima discriminazione, appalti segnati da CIG ordinari o da CIG semplificati, poi occorre inserire una descrizione in oggetto, il tipo (lavori, beni o servizi), l’importo , l’aggiudicazione ed il criterio di aggiudicazione.

Altre informazione richiesta è l’adesione o meno al PAN GPP ( PIANO AZIONE NAZIONALE GREEN PUBLIC PROCUREMENT), e qui dobbiamo discutere un pochino partendo da questo assunto, se l’ente locale che vanta diritti reali sull’immobile ha adotatto politiche per il risparmio energetico dello stesso senza nessun dubbio la risposta all’adesione al PAN GPP deve essere affermativa.

Per analogia se nella scelta del criterio di agiudicazione abbiamo scelto l’offerta economicamente più vantaggiosa e tra i valori a tabella c’erano anche quelli del risparmio energetico o di altr politiche green anche dobbiamo selezionare l’opazione Si, negli altri casi l’opzione scelta sarà NO.

pnn

 

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento