Ricordate GMalesci ? rieccoci. Tanto le sanzioni sono in capo al DS .

Responsabili per la transizione al digitale

MIUR: un “super” RTD per tutte le 8 mila scuole italia

Molti pensano che per poter raggiungere tutti gli obiettivi assegnati dalla legge, un RTD debba avere delle competenze e qualità umane fuori dalla norma.

Viene da pensare che alcuni di essi abbiano addirittura dei superpoteri. Con una circolare del 5 dicembre, il MIUR ha fornito indicazioni alle scuole circa la nomina del RTD. In merito alla possibilità di esercitare le funzioni di RTD in forma associata, l’amministrazione, ha ritenuto opportuno che il Responsabile della Transizione Digitale del MIUR ricopra tale ruolo anche per le Istituzioni scolastiche ed educative.

In tanti però hanno storto il naso, ritenendo che tale scelta sia soltanto una soluzione burocratica e non rispettosa delle ragioni che hanno portato all’introduzione del RTD.

Print Friendly, PDF & Email