E’ opportuno ricordare ( anche se superfluo poichè i sistemi informativi dovrebbero essere già stati adattati )che il D.Lgs 97/2016 ha aggiunto talune novellazioni alla voce PAGAMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE del “sottoservizio” AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE.

In particolare non basta più inserire solo i tempi medi di pagamento ( articolo 33 D.Lgs 33/13 ), con anche la computazione dei debiti professionali ( e non solo commerciali) , in aggiunta poi, vanno inseriti l’ammontare complessivo dei debiti ed il numero delle imprese ( e professionisti) creditrici.

Sempre nella voce PAGAMENTI DELL’AMMINISTRAZIONE , sottocategoria DATI DEI PAGAMENTI, ai sensi dell’articolo 4 bis del D.Lgs 33/13, aggiunto dal D.lgs 97/16 all’articolo 5 devono essere indicati tutti i pagamenti effettuati, con ordine cronologico e distinti per natura ( uscita corrente / uscita in conto capitale), si consiglia una tabella del tipo :

Progressivo Data pagamento  Categoria Importo Beneficiario Natura della spesa
1 12/06/2017
Uscite  correnti‐
Acquisto di beni e

servizi

1200 pippo assistenza centrale telefonica
2 15/07/2017
Uscite in conto capitale

Acquisto immobilizzazioni materiali

121000 paperino acquisto laboratorio analisi

Di seguito  riporto la notizia già data qualche giorno addietro ed il modello per la scrittura della relazione sui pagamenti da mettere in AMMONTARE COMPLESSIVO DEI DEBITI ( modelli e data da aggiornare)


https://www.ca-campania.com/deprisco/archivio-circolari/circolari-isa-e-pa-dal-01092011/item/288-scadenza-30-aprile-certificazione-art-7-comma-4-bis-dl-35/13-novit%C3%A0-in-ammninistrazione-trasparente

https://www.ca-campania.com/deprisco/archivio-circolari/circolari-isa-e-pa-dal-01092011/item/204-relazione-sui-pagamenti-ai-sensi-dellarticolo-41-dl-66/14

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento