Come gia’ detto nel post

e’ stato licenziato il Piano Triennale per l’Informatica nella P.A., vediamo velocemente le prossime scadenze (nuove e vecchie).

SETTEMBRE 2020

  • Spinta verso i servizi CLOUD e SaaS
  • TEST di usabilita’ ( non di accessibilita’, attenzione !!!)
  • rivoluzione dell’e-procurement ( riuso attivo e passivo, qualificazione dei fornitori etc etc )
  • dichiarazione di accessibilita’
  • spinta allo SPID e PAGOPA
  • dismisisone e riqualificazione data center

OTTOBRE 2020

  • ADESIONE NOIPA
  • Obbligo MEPA per la connettivita’ qualora fuori SPC

QUESTO TANTO PER INIZIARE ed in forma sinottica, vi lascio lo spunto per qualche approfondimento.

Qualificazione del fornitore ( e LLGG sulla sicurezza in e procurement)

Dichiarazione di accessibilita’

Ricordo che se non nominate il RTD non possiamo fare nulla, per qualsiasi cosa ci sono.

Prossimamente uno speciale sulle matrici RACI, strumento indispensabile per applicare la valutazione del fornitore .

Nel link appresso troverete il manuale rapido per applicare le LL.GG ( tra le altre cose ), ma certamente ci ritornerò a breve. manuale o2/2020 .

In conclusione devo dire che questo piano triennale e’ il migliore licenziato, di semplice lettura ed ENTEcentrico (esiste questa parola?).
Inoltre i risultati attesi dovranno essere misurati da ogni PA destinataria del piano (tutte) con anche il supporto del team di Repubblica Digitale .

A presto e godiamoci questi ultimi giorni di relax.

P.S. : Per i primi periodi teniamoci in contatto per ogni acquisto in ambito ICT ( servizi,hardware,software,consulenze).

Print Friendly, PDF & Email