Un emendamento al Dl 69/2013 (decreto del fare) ha ridotto l’allungamento della validità del DURC rischiesto dalla SA da 180 gg a 120 gg ( si ricorda che la validità ante DL 69 era di 90 gg), comunque resta l’unico DURC da richiedere per ogni fase della procedura d’appalto.

Altra grande novità è il rilascio del DURC anche in caso di inadempienze contributive e previdenziali se queste sono causate dal ritardo nei pagamenti della PA.

L’impresa per potere avere questo vantaggio deve fare istanza sul MEF ex DM 22/05/12 attraverso la procedura PCC.

IL DURC sarà rilasciato con esito positivo ma con l’indicazione” comma  5 dell’art. 13-bis del decreto-legge 52/2012″

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento